e-mail: ballarino.ballarino@inwind.it 

 

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA

FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO DELLA RETE

 

 

Scadenza bando di concorso: 1 dicembre 2003 
Inizio corsi: gennaio 2004

Le lezioni si svolgeranno nei giorni di venerdì e sabato
a partire dal mese di gennaio 2004 sino al mese di novembre 2004

Crediti formativi universitari: 60

Direttore: Prof. Avv. Tito Ballarino - Università degli Studi di Padova - 049 8273667 - tito.ballarino@unipd.it  

Comitato ordinatore 

Tito BALLARINO   Professore Ordinario nell’Università degli Studi di Padova  
Leonardo BELLODI
   Avvocato. Head of ENI Delegation to the European Union, Brussels  
Bruno BAREL
   Ricercatore nell’Università degli Studi di Padova  
Patrizio MENCHETTI
   Docente nell’Università degli Studi di Padova e Avvocato in Milano  
Carl
a MENEGUZZI
   Professore Ordinario nell’Università degli Studi di Padova  
Gherardo BERGONZINI
   Professore Ordinario nell’Università degli Studi di Padova  
Nino OLIVETTI RASON
   Professore Ordinario nell’Università degli Studi di Padova  
Silvio RIONDATO
   
Professore Associato nell’Università degli Studi di Padova
Andrea SIROTTI GAUDENZI
   Docente nell’Università degli Studi di Padova e Avvocato in Cesena  
Stefano SUTTI
   Docente nell’Università degli Studi di Padova e Avvocato in Milano  
Marzio VAGLIO
  Docente nell’Università degli Studi di Padova e Avvocato in Padova  

MODULI E CICLI PREVISTI

ELENCO PARZIALE DEL CORPO DOCENTE

BANDO DI ATENEO PER L'AMMISSIONE AL MASTER

Obiettivi formativi  
Percorso multidisciplinare di formazione che affronta in modo sistematico le questioni giuridiche del Web. Si tratta, da un lato, di riprendere gli istituti giuridici tradizionali (del diritto nazionale, comunitario ed internazionale) al fine di trovarvi l’idonea collocazione per i nuovi problemi introdotti dalla Rete e, nel contempo, di studiare – in un’ottica di necessario coordinamento – le fonti normative di recente introduzione che vanno predisponendo regolamenti specifici e settoriali per singoli aspetti della materia.
 

Potenzialità occupazionali  
Il Master formerà soggetti capaci di rigorosa analisi sistematica dei problemi giuridici offerti dalla Rete Internet e dalle nuove tecnologie ed è rivolto a coloro che intendono intraprendere le professioni legali (avvocato, magistrato, notaio, giurista d'impresa, consulente) in Italia o
all’estero, avendo acquisito specifica competenza nel diritto delle tecnologie informatiche. Inoltre, il Master consentirà di formare personale qualificato per la P.A., oggi al centro di un radicale cambiamento, grazie all’avvio di progetti quali il piano e-government presso gli enti territoriali o centrali e/o le Istituzioni europee. Con l'avvio del processo civile telamatico, il Master si propone anche per i funzionari dell'amministrazione giudiziaria.  

Attività didattiche e formative  
Il Master è strutturato in complessive 1500 ore di attività di formazione, di cui: 300 ore di insegnamento frontale, 900 ore di studio individuale (con supporto on line attraverso mailing list e/o forum telematico di discussione), nonché 300 ore dedicate alla redazione e discussione finale di un elaborato (compilazione di un dossier o redazione di un parere su un
caso). La frequenza minima obbligatoria è pari al 75% delle ore previste. All’insieme delle suddette attività corrisponde l’acquisizione da parte degli iscritti di 60 CFU.  L’acquisizione di 60 CFU viene subordinata al superamento delle verifiche periodiche effettuate attraverso il previsto forum di discussione, nonché della prova finale di accertamento delle competenze complessivamente acquisite. La prova finale sarà costituita da un elaborato che verterà sui temi trattati durante l’anno accademico  

Posti disponibili  
Min: 25  
Max: 60  
Uditori: SI  
Extracomunitari: 5
 

Titolo di accesso Lauree vecchio ordinamento

Facoltà: economia; giurisprudenza; sc.comunicazione (comunicaz.economia inform); scienze della comunicazione; scienze politiche 

Date utili per le prove di selezione  
Colloquio eventuale: 7-8 gennaio 2004.
 

Ammissione Selezione  
Titoli:
Curriculum vitae compreso voto di laurea;  

Pubblicazioni compresa tesi di laurea;  
Esperienze professionali documentate;  
Altri titoli che il candidato ritenga utili al fine dell'ammissione;  
Altri titoli che la commissione ritenga utili: i candidati potranno indicare
altri titoli (ad es. conoscenza di lingue straniere, conoscenze tecniche nel campo dell'informatica e simili), che ritengano utili ai fini dell'ammissione.

Colloquio: eventuale 

Criteri di massima per la valutazione dei titoli e/o delle prove di ammissione e loro ponderazione  
Curriculum vitae compreso voto di laurea: 20 punti  
Pubblicazioni compresa tesi di laurea: 15 punti  
Esperienze professionali documentate: 15 punti  
Altri titoli che il candidato ritenga utili al fine dell'ammissione: 15 punti  
Altri titoli che la commissione ritenga utili: 15 punti  
Colloquio: min: 10 max: 20  
Punteggio complessivo: min: 60 max: 100

Scadenze  
Pubblicazione bando di concorso: 15 luglio 2003  
Scadenza bando di concorso: 1 dicembre 2003  
Pubblicazione graduatorie: entro 12 gennaio 2004  
Iscrizioni: 13 - 16 gennaio 2004  
Subentri: 19 - 23 gennaio 2004  
Inizio corsi: gennaio 2004
 

Tassa di iscrizione: Euro 3000  
Prima rata: Euro 1500  
Seconda rata: Euro 1500
 

Riconoscimento crediti formativi universitari e numero  
SI - N.CFU: 10 - Descrizione: Formazione post lauream Dottorati  
Particolari esperienze professionali
 

Sede  
Facoltà di Scienze Politiche -
Via Del Santo, 28 - 35122 Padova  

Struttura a cui i candidati presenteranno o invieranno le domande di preiscrizione  
Saranno accettate solo le domande presentate allo sportello o inviate per posta,
debitamente compilate, firmate in originale e con marca da bollo da Euro 10,33.

Recapito postale: Università degli Studi di Padova - Servizio Formazione Post Lauream - Sezione Master - Via VIII febbraio, 2 - 35122 Padova  
In caso di spedizione la busta dovrà recare la seguente dicitura: Contiene documentazione per l'iscrizione al master in "DIRITTO DELLA RETE".

Sportello Servizio Formazione post lauream - Sezione Master - Via Venezia 12/2 - Padova.

Orari dello sportello: Tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e i pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 16.30.  

Informazioni riguardanti didattica Struttura:  
Dipartimento di Studi Internazionali - Università degli Studi di Padova -
Padova 35122 (PD) - Via del Santo, 77  

Referenti:  
- Studio legale Vaglio & Zanon – info@vaglio.org  
- Studio legale Sirotti Gaudenzi - info@dirittoeuropeo.it 
-
Dott.ssa Maria Orengo - Tel. 049/8278354-89 - Fax 049/8278355 - segreteria@dsi.unipd.it  
Informazioni on line: www.internet-law-digest.org  
- Modulistica: http://www.dsi.unipd.it/corsi/c1.html


Torna alla Home Page